Selezionare il Paese o l'area geografica

Ora ti trovi a Switzerland (Italiano)
Home / Conoscenze / La Galleria della Mobilità / Galleria della Mobilità per l'assistenza agli acuti

Galleria della Mobilità per l'assistenza agli acuti

L'assistenza agli acuti è rivolta a pazienti con esigenze in frequente e rapido cambiamento. Le condizioni e i livelli di mobilità variano notevolmente da paziente a paziente e possono cambiare di ora in ora. La Galleria della Mobilità per l'assistenza agli acuti può supportare le strutture sanitarie valutando e rendendo note le attrezzature e le competenze necessarie perché gli assistenti siano in grado di soddisfare le esigenze legate alla mobilità di ogni singolo paziente, da Albert a Emma.
circle1_555px.jpg

Conosciamo i pazienti

L'assistenza agli acuti è caratterizzata da una popolazione di pazienti che si trova temporaneamente in ospedale per finalità diagnostiche e prestazione di cure mediche. Le ampie differenze di condizioni mediche e livelli di dipendenza possono aumentare le sfide affrontate dagli assistenti e dalle strutture sanitarie nel soddisfare le esigenze legate alla mobilità di questi pazienti. La mobilità dei pazienti, così come la loro indipendenza, determina in gran parte l'assistenza fisica di cui hanno bisogno e i carichi fisici (statici e dinamici) sugli assistenti. I pazienti nei reparti di assistenza per acuti includono Albert, Barbara, Carl, Doris ed Emma, ognuno dei quali rappresenta diverse esigenze di mobilità e di assistenza.
Albert AC_500x700.jpg

Albert

Il paziente è in grado di svolgere le attività di tutti i giorni in modo indipendente senza aver bisogno di assistenza.
Barbara AC_500x700.jpg

Barbara

La paziente è parzialmente in grado di svolgere le attività quotidiane in modo indipendente e l'assistenza che richiede non è in generale fisicamente gravosa.
Carl AC_500x700.jpg

Carl

La paziente non è in grado di svolgere le attività quotidiane in modo indipendente, né di contribuirvi attivamente in maniera sostanziale e affidabile.
Doris AC_500x700.jpg

Doris

La paziente non è in grado di svolgere le attività quotidiane in modo indipendente, né di contribuirvi attivamente in maniera sostanziale e affidabile.
Emma AC_500x700.jpg

Emma

La paziente non è in grado di svolgere le attività quotidiane in modo indipendente, né di contribuire alle cure o ai trasferimenti.
positive8_500x700v3.jpg

I Positive Eight

La filosofia Positive Eight visualizza i potenziali effetti positivi che derivano dal miglioramento o dal mantenimento della mobilità di un soggetto attraverso l'applicazione delle migliori competenze assistenziali, un ambiente di lavoro efficiente e gli ausili adeguati.

Scarica il materiale

Al fine di soddisfare al meglio le esigenze di residenti/pazienti, abbiamo compilato una serie di documenti informativi per fornire consigli su come comprendere i vari livelli di mobilità funzionale e come utilizzare i nostri prodotti e le nostre soluzioni nel modo più efficace.