You are visiting a website that is not intended for your region

The page or information you have requested is intended for an audience outside the United States. By continuing to browse you confirm that you are a non-US resident requesting access to this page or information. Switch to the US site. 

Statuto societario

Lo Statuto è stato adottato dall'Assemblea generale straordinaria il 29 settembre 2017.

§ 1 Ragione sociale

La ragione sociale dell'azienda è Arjo AB (publ).

§ 2 Oggetto sociale dell'impresa

L'oggetto sociale dell'azienda è, direttamente o indirettamente mediante le società controllate, la produzione e la vendita di apparecchiature tecniche mediche e qualsiasi altra attività a esse compatibile.

§ 3 Sede legale

Il Consiglio di amministrazione dell'azienda ha sede legale a Malmö.

§ 4 Capitale sociale

Il capitale sociale dell'azienda non deve essere inferiore a 75.000.000 SEK e non superiore a 300.000.000 SEK.

§ 5 Quantità di azioni

La quantità di azioni non deve essere inferiore a 150.000.000 né superiore a 600.000.000. 

Le azioni possono essere emesse in due classi, classe A e B. Le azioni di ciascuna classe possono essere emesse in quantità massima corrispondente all'intero capitale sociale. 

In relazione al voto nell'Assemblea generale, le azioni di classe A conferiscono dieci (10) diritti di voto per azione, mentre le azioni di classe B conferiscono un (1) diritto di voto per azione.

§ 6 Diritti di prelazione in relazione agli aumenti del capitale sociale

Nel caso in cui l'azienda decida di emettere nuove azioni di classe A e B mediante conferimento in contanti o compensazione, i titolari di azioni di classe A e B hanno il diritto di prelazione di sottoscrivere nuove azioni della stessa classe, in relazione al numero di azioni da essi precedentemente detenute (diritto di prelazione primario). Le azioni non sottoscritte sulla base del diritto di prelazione primario sono offerte a tutti gli azionisti per la sottoscrizione (diritto di prelazione sussidiario). Se la quantità di azioni sottoscritte in base al diritto di prelazione sussidiario è insufficiente, le azioni vengono ripartite tra i sottoscrittori, in relazione al numero di azioni da essi precedentemente detenute e nella misura in cui questo è impossibile, mediante un'estrazione a sorte.

Se l'azienda decide di emettere nuove azioni esclusivamente di classe A o B mediante conferimento in contanti o compensazione tutti gli azionisti, indipendentemente dal fatto che siano titolari di azioni di classe A o B, hanno il diritto di prelazione di sottoscrivere nuove azioni, in relazione al numero di azioni precedentemente detenute.

Se la società decide di emettere warrant azionari o convertibili mediante conferimento in contanti o compensazione, gli azionisti hanno diritto di prelazione di sottoscrivere warrant azionari come se l'emissione fosse di azioni che possono essere sottoscritte ex novo in virtù dei diritti di warrant, oppure hanno il diritto di prelazione di sottoscrivere convertibili, come se l'emissione fosse di azioni con le quali le convertibili possono essere scambiate.

Le disposizioni di cui sopra non devono costituire alcuna violazione della possibilità di prendere una decisione in merito al conferimento in contanti o compensazione con deviazione dai diritti di prelazione degli azionisti.

In caso di aumento del capitale sociale attraverso un'emissione gratuita, vengono rilasciate nuove azioni di ciascuna classe in relazione al numero di azioni della stessa classe già detenute. In questo caso, vecchie azioni di una determinata classe conferiscono il diritto a nuove azioni della stessa classe. La suddetta clausola non comporta alcuna violazione della possibilità di emettere azioni di una nuova classe attraverso un'emissione gratuita, dopo aver apportato le necessarie modifiche allo Statuto.

§ 7 Consiglio di amministrazione

Il Consiglio di amministrazione, oltre ai componenti che ai sensi della legge svedese possono essere nominati dall'Assemblea generale dell'azienda, è composto da non meno di tre (3) e non più di dieci (10) componenti.

§ 8 Revisori dei conti

La società deve possedere uno (1) o due (2) revisori dei conti e non più di due (2) vice revisori. Occorre scegliere un revisore abilitato o un'impresa di revisione contabile registrata come revisore dei conti dell'azienda.

§ 9 Assemblea generale annuale

L'Assemblea generale annuale si tiene ogni anno entro sei (6) mesi dal termine dell'esercizio finanziario. Nel corso dell'Assemblea generale annuale vengono affrontati i seguenti punti:

1. Elezione del presidente dell'assemblea.

2. Redazione e approvazione della lista di voto.

3. Elezione di una o due persone per certificare il verbale.

4. Determinazione della debita convocazione o meno della riunione.

5. Approvazione dell'agenda.

6. Presentazione della relazione annuale e della relazione del revisore dei conti e, se applicabile, del bilancio consolidato e della relazione del revisore del gruppo.

7. Risoluzioni riguardanti quanto segue:

a. adozione del conto economico e del bilancio e, se applicabile, del conto economico consolidato e dello stato patrimoniale consolidato;

b. attribuzione del profitto aziendale o della perdita sulla base del bilancio adottato;

c. scarico di responsabilità dei componenti del Consiglio di amministrazione e dell'Amministratore delegato.

8. Risoluzione sui compensi del Consiglio di amministrazione e sui compensi dei revisori dei conti.

9. Risoluzione sul numero degli amministratori del Consiglio di amministrazione, dei revisori dei conti e vice revisori.

10. Elezione del Consiglio di amministrazione, dei revisori dei conti e vice revisori.

11. Altre questioni che debbano essere trattate dall'Assemblea generale annuale in conformità con la legge svedese che disciplina le attività aziendali o con lo Statuto.

§ 10 Comunicazione

La comunicazione di convocazione dell'Assemblea generale viene pubblicata nella Gazzetta Ufficiale svedese e sul sito web dell'azienda. Nel giornale svedese "Svenska Dagbladet" viene annunciato che è stata data comunicazione di convocazione dell’Assemblea generale.

Gli azionisti che desiderano partecipare all'Assemblea generale devono essere presenti nella versione cartacea o in altra forma del registro completo delle azioni valida cinque giorni lavorativi (sv. vardagar) prima della riunione e devono anche comunicare all'azienda la propria intenzione di partecipare entro la data indicata nella comunicazione di convocazione. L'ultimo giorno indicato non deve essere una domenica, una festività, un sabato, la vigilia di Mezza estate, la vigilia di Natale o di Capodanno e non deve essere precedente a cinque giorni lavorativi prima dell'assemblea.

Durante l'Assemblea generale gli azionisti possono essere accompagnati da uno o due assistenti, ma soltanto se l'azionista abbia comunicato all'azienda il numero di assistenti secondo le modalità di cui al paragrafo precedente.

§ 11 Esercizio finanziario

L'esercizio finanziario dell'azienda va dal 1° gennaio al 31 dicembre inclusi.

§ 12 Azienda SDA

Le azioni dell'azienda devono essere iscritte in un registro depositario centrale di titoli, conformemente alla legge svedese Swedish Central Securities Depositories and Financial Instruments Accounts Act (1998:1479).