You are visiting a website that is not intended for your region

The page or information you have requested is intended for an audience outside the United States. By continuing to browse you confirm that you are a non-US resident requesting access to this page or information. Switch to the US site. 

Incontinenza

Incontinenza

La sfida comune negli ambienti di assistenza

La gestione dell'incontinenza è essenziale per offrire un'assistenza dignitosa. L'umidità cutanea prolungata può aumentare il rischio di complicanze come la dermatite associata a incontinenza (IAD) e danni cutanei associati all'esposizione all'urina o alle feci1. Causa un notevole disagio per il paziente e può anche essere lunga e costosa, da curare. Le nostre soluzioni possono aiutare a tenere la pelle del paziente o del residente asciutta per tutto il giorno, garantendo che si sentano a proprio agio e che venga ridotta al minimo l'umidità a livello della cute/superficie d'interfaccia. Le nostre traverse assorbenti Dri-Flo consentono ai liquidi di penetrare in uno strato intermedio, tenendo l'umidità lontana dalla cute dei pazienti. Le traverse assorbenti Dri-Flo sono anche abbastanza robuste da essere usate come teli a scorrimento, senza necessità di altra biancheria.

Bibliografia:

1. Beeckman D et al. Proceedings of the Global IAD Expert Panel. Incontinence associated dermatitis: moving prevention forward. Wounds International 2015. Disponibile per il download su www.woundsinternational.com. Accesso novembre 2017

2. Doughty D, Junkin J, Kurz P et al. Incontinence-associated dermatitis. Consensus statements, evidence-based guidelines for prevention and treatment, current challenges. J WOCN 2012; 39(3): 303-15.