Selezionare il Paese o l'area geografica

Ora ti trovi a Italy (Italiano)
Home / Prodotti / Movimentazione sicura del paziente / Corsetti / Corsetti monouso (Flites)
Ordina per

Prodotti Arjo

Soluzioni per la movimentazione dei pazienti

Promuovere la mobilità per tutti. Le nostre soluzioni per la movimentazione dei pazienti consentono una mobilizzazione precoce, frequente e regolare, a un livello adeguato di funzionalità per i degenti a tutti i livelli di mobilità, comprese le persone con demenza e le relative compromissioni cognitive.

Arjo.Early Mobility Walking.jpg

Movimentazione del paziente per corpo e mente

Il nostro modo di muoverci influisce sul corpo e sulla mente. Ogni giorno, trasferimenti e attività di mobilità vengono effettuati senza l'attrezzatura appropriata, con il rischio di causare lesioni alle persone assistite e agli assistenti. Tra gli effetti negativi dell'immobilità figurano incontinenza urinaria, compromissione cognitiva, cadute, malnutrizione e lesioni da pressione.¹ Le soluzioni Arjo per la movimentazione dei pazienti contribuiscono a ridurre al minimo questi rischi. 

Caring for Caregivers image

Prendersi cura degli assistenti

La movimentazione manuale dei pazienti è un fattore chiave nell'insorgenza di infortuni e algie muscolo-scheletriche tra infermieri e terapeuti.²,³ In un solo anno, gli infermieri hanno perso 8.730 giorni di malattia a causa di lesioni muscolo-scheletriche.⁴ Riducete il sollevamento manuale e contribuite a ridurre al minimo il rischio per gli assistenti con un ambiente di movimentazione di supporto dei pazienti.

Elevate quality of care image

Migliorare la qualità dell'assistenza

Trascorrere del tempo fuori dal letto è una parte essenziale della giornata dei degenti. Le attrezzature ausiliarie forniscono un processo più sicuro per le attività di sollevamento, trasferimento o riposizionamento riducendo il rischio di lesioni del paziente (ad esempio, cadute, abrasioni cutanee, lussazioni della spalla) causate da incidenti durante la movimentazione manuale.⁵

Improve workflow with single caregiver solutions image

Migliorare il flusso di lavoro con soluzioni per singolo assistente

La riduzione della mobilità ha un impatto negativo sul corpo e sulla mente. La riabilitazione può essere impegnativa, ma normalizzando routine come l'uso del bagno si raggiunge una migliore mobilità e l'uso delle giuste attrezzature è essenziale. L'uso di tecnologie sicure per la movimentazione e la mobilità del paziente influisce positivamente sulla qualità dell'assistenza, della mobilizzazione, della riabilitazione e della vita quotidiana del paziente o degente.⁶

 

Optimise patient and caregiver safety image

Ottimizzare la sicurezza di paziente e assistente

Aiutare i pazienti e i degenti a muoversi in modi che vadano bene per tutti. Grazie ai sollevapazienti a soffitto, ogni assistente può trasferire agevolmente pazienti o degenti senza alcun sollevamento manuale. Vengono installati, conservati e azionati in modo da essere sempre al loro posto, senza mai intralciare.

Prevent immobility acquired conditions image

Ridurre il rischio delle conseguenze dell'immobilità

Il riposizionamento riduce la durata e l'entità della pressione sulle aree vulnerabili del corpo e contribuisce al comfort, all'igiene, alla dignità e alla capacità funzionale del paziente.⁷ Con le soluzioni per la mobilizzazione precoce e gli ausili per il trasferimento laterale e il riposizionamento di Arjo, è possibile ridurre il rischio di lesioni al paziente e di decondizionamento.

Visualizza alcuni dei nostri prodotti durante l'assistenza

Sara Plus e altri prodotti per la movimentazione dei pazienti contribuiscono a creare opportunità per lavorare con pazienti e degenti sui loro obiettivi di mobilità durante l'assistenza. Attraverso le nostre soluzioni di movimentazione dei pazienti, promuoviamo opportunità di mobilità adeguate con fiducia. Guarda i video sull'uso di alcuni dei nostri prodotti qui di seguito.

Dimostrazione Sara Plus

Dimostrazione Maxi 500

Dimostrazione Sara Stedy

Articolo clinico - Mobilizzazione dei pazienti in convalescenza dal COVID

Lucien de Kreek

Siamo qui per voi!

Non riesci a trovare ciò che stai cercando? Saremmo lieti di aiutarti.