You are visiting a website that is not intended for your region

The page or information you have requested is intended for an audience outside the United States. By continuing to browse you confirm that you are a non-US resident requesting access to this page or information. Switch to the US site. 

arjo-nurse-elderly-woman-2135x600.jpg

Comprendere ciascun individuo

Capire i bisogni dell'individuo per basare le cure sul corpo e sulla mente

La filosofia Positive Eight™

Esiste una chiara correlazione fra i benefici fisici, emotivi e cognitivi derivanti dal mantenere la mobilità dei residenti e pazienti. Decenni di esperienza hanno dimostrato che la mobilità riveste un ruolo fondamentale nella qualità di vita, nel miglioramento dei risultati clinici e nell'efficienza della struttura. Alcuni prerequisiti per la mobilità - l'ambiente, le attrezzature e le competenze assistenziali - sono tutti aspetti chiave di un'assistenza sicura ed efficace. La filosofia Positive Eight™ è al centro del nostro approccio volto all'ottimizzazione dell'assistenza. Descrive la chiara correlazione esistente fra gli effetti della mobilità o, al contrario, dell'immobilità sul benessere fisico e mentale di un residente/paziente. Pertanto, agli operatori è affidato un doppio e arduo compito: essi non devono solo occuparsi del livello di mobilità di un degente, ma devono anche tenere presente il suo livello cognitivo ed eventuali comportamenti reattivi.

 

Le Personalità di Demenza

Roy, Alice e Stacy rappresentano alcuni esempi di persone che vivono con demenza e sono stati sviluppati per aiutarti a individuare i diversi bisogni e a trovare le soluzioni più adatte a supporto delle attività quotidiane

Roy

  • Roy ha energia in abbondanza
  • Per lui è difficile stare seduto e rilassarsi. Tende a essere irrequieto.
  • Va spesso in giro e gli capita di perdersi.

Alice

  • Alice è molto attiva con gli infermieri e con alcuni degli altri residenti.
  • Tiene a mente tutto ciò che succede.
  • Cerca nuovi stimoli.
  • Alice fa molte domande e insiste per ricevere risposte

Stacy

  • Stacy tende a essere assonnata e si appisola spesso.
  • Ha poche energie.
  • È difficile capire se sta solo riposando o se dorme profondamente.

Mobility Gallery™

Mobility Gallery™ è uno strumento di classificazione suddiviso in cinque livelli di funzionalità motoria, in ordine alfabetico dalla A alla E.

Albert

Albert può camminare ed è indipendente

Barbara

Barbara può sostenersi fino a un certo punto.

Carl

Carl, su sedia a rotelle, ha una scarsa capacità a sostenersi da solo.

Doris

Doris è incapace di reggersi sulle gambe e dipende dagli assistenti in quasi ogni situazione.

Emma

Emma è completamente costretta a letto e del tutto dipendente.

L'approccio di Arjo

Scarica la brochure delle Soluzioni Arjo per la Demenza