You are visiting a website that is not intended for your region

The page or information you have requested is intended for an audience outside the United States. By continuing to browse you confirm that you are a non-US resident requesting access to this page or information. Switch to the US site. 

WAM-Banner2135x600.jpg

Assistenza delle persone che vivono con demenza

L'approccio di Arjo

Scarica la brochure delle Soluzioni Arjo per la Demenza

ManAndWoman_555x555.jpg

Basare le cure sul corpo e sulla mente

Oggi quasi 50 milioni di persone in tutto il mondo vivono con demenza, e questa condizione colpisce oltre il 60%1 degli assistiti a lungo termine. Se da un lato assistere una persona che vive con demenza può essere incredibilmente gratificante, dall'altro questa condizione, per la sua natura e complessità, aggravandosi favorisce comportamenti reattivi che possono creare situazioni difficili e attriti nell'ambiente di assistenza. Poiché il numero dei residenti/pazienti che vivono con demenza è in costante aumento, di pari passo si rende necessaria l'esigenza di supporto, tanto per gli operatori quanto per le strutture. Per assistenti e i loro residenti che vivono con demenza, forniamo soluzioni non farmacologiche che permettono un approccio di assistenza basata sulla persona per le normali routine, progettate per ridurre i momenti di attrito 24 ore su 24.

Semplificare le attività giornaliere

In un ambiente in cui le attività quotidiane di assistenza possono comportare situazioni di attrito, le nostre soluzioni sono progettate per rendere questi momenti più facili per gli operatori e più confortevoli per i residenti.

Consentire un'interazione diretta

Molte delle soluzioni Arjo sono pensate per essere utilizzate da un singolo operatore, sono facili e intuitive da usare e integrate nell'arco del percorso assistenziale. Ci impegniamo per favorire un'assistenza individuale, con meno tempo da dedicare alle necessità pratiche dell'attività e più tempo per un'interazione di qualità.

Favorire un ambiente di assistenza tranquillo e dignitoso

Di pari importanza per le attività quotidiane è la necessità di creare e trattenere i momenti positivi che favoriscano soddisfazione e contentezza. Andando ben oltre le attività di routine e le esigenze cliniche di base, le nostre soluzioni possono dare benessere, calma e dignità ai residenti e giovare all'ambiente di assistenza nel suo complesso.

Bibliografia

1. Alzheimer’s Disease International. World Alzheimer Report 2018. London: Alzheimer’s Disease International; 2018.