Selezionare il Paese o l'area geografica

Ora ti trovi a Italy (Italiano)
Home / Opportunità di lavoro / Storia di Gianni
Francesca Image2.jpg

"Poter aiutare qualcuno a ritrovare una propria autonomia mi rende orgoglioso e mi gratifica"

Quando Gianni Mazzali, Field Service Engineer Arjo da oltre 20 anni, riflette sul suo percorso professionale, sottolinea come il suo lavoro gli abbia permesso, tra le altre cose, di sviluppare una maggiore consapevolezza delle problematiche che le persone possono trovarsi ad affrontare nella vita ed allo stesso tempo di imparare a reagire di fronte alle difficoltà.

 

È determinante il contributo che Gianni, sente di dare, con il suo lavoro, per migliorare la qualità della vita delle persone e dell'assistenza sanitaria. “Mi stimola molto pensare di essere utile a qualcuno con il mio lavoro”.

Nei periodi più critici della Pandemia, ciò che più lo ha rammaricato è stato constatare che i dispositivi Arjo per la movimentazione venivano poco utilizzati e che gli ospiti delle strutture di lunga degenza, dovendo restare isolati, non potevano godere di quei semplici ma, importanti per loro, momenti di convivialità.

Empowering Movement per me è poter dare la possibilità a qualcuno di recuperare una propria autonomia, aspetto per me fondamentale. Ho sempre cercato di essere autonomo in tutto. Poter aiutare qualcuno a ritrovare una certa autonomia…questo davvero mi rende orgoglioso e mi gratifica”.

Pensando alla quotidianità del suo lavoro di Tecnico in Arjo, uno degli aspetti che Gianni apprezza di più è l’imprenditorialità del suo ruolo, l’autonomia che ha nell’organizzare le proprie giornate, conciliando la programmazione puntuale degli interventi presso i clienti con le sue esigenze di vita personale.

Il rapporto con i colleghi, con cui costantemente si interfaccia, riveste un ruolo altrettanto importante per la sua motivazione e soddisfazione: “Pur lavorando ognuno in zone diverse d’Italia, siamo un gruppo coeso e ciascuno è pronto a supportare gli altri quando c’è necessità”.

Per tutti i dipendenti di Arjo, Empowering Movement è lavorare per creare condizioni ottimali per una maggiore mobilità all'interno delle strutture di assistenza sanitaria, portando benefici sia in termini di risultati clinici che finanziari. Significa anche valorizzare sé stessi e gli altri, condividendo l’entusiasmo e andando avanti insieme.

Khaled3.jpg

"Un'attenzione concreta verso le persone, che consente la crescita del proprio potenziale"